Torta fredda allo yogurt alle fragole

Arrivata l’estate non può mancare la famosa torta fredda allo yogurt. Dopo aver comprato per diversi anni i preparati, sono finalmente orgogliosa di averla preparata sola soletta :)

Questo dolce è fresco e leggero, ottimo sia come dessert a fine pasto che come merenda. Ha il pregio di non dover impiegare quasi i fornelli e di poter essere preparato con anticipo.

INGREDIENTI:

Per la base

  • 250 g biscotti secchi
  • 180 g burro fuso

Per la crema di yogurt

  • 200 ml panna da montare
  • 500 ml yogurt alla fragola
  • 4 cucchiai latte intero
  • 6 g colla di pesce

Per la decorazione

  • fragole

PROCEDIMENTO:

  1. Dopo aver ridotto i biscotti secchi in briciole, incorporate il burro fuso e amalgamate il tutto. Spennellate con il burro uno stampo per torta a cerniera di 22 cm di diametro, foderatelo con della carta forno e versate il composto. Livellate aiutandovi con un cucchiaio. Lasciate riposare in frigo per 30 minuti.
  2. Lasciate ammollare la colla per pesce in acqua fredda. Riscaldate, senza far bollire, il latte in un pentolino. Appena i fogli di colla di pesce saranno morbidi, strizzateli e uniteli al latte caldo. Mescolate e poi lasciate raffreddare.
  3. Montate la panna e in seguito aggiungete lo yogurt, stando attenti a non smontare il composto e quindi mescolando dal basso verso l’alto. Unite infine la colla di pesce.
  4. Versate il composto sopra la base di biscotto. Riponete in frigo per almeno due ore.
  5. Quando la crema di yogurt sarà compatta decorate con le fragole a vostro piacimento.

Pasta fredda con speck, rucola e pomodoro secco

Finalmente è arrivato il caldo e qualche fortunato è già riuscito anche ad andare al mare. In estate si sa, non si vuole perdere molte tempo dietro ai fornelli e così ecco una ricettina di una pasta fredda sfiziosa. Questa ricetta è molto veloce e inoltre può essere preparata in anticipo :)

INGREDIENTI:

per 4 persone

  • 400 g farfalle
  • speck
  • pomodori secco sott’olio
  • rucola
  • scaglie di parmigiano
  • olio

PROCEDIMENTO:

  1. Riempite una pentola di acqua, salate e poi portate a ebollizione. Buttate le farfalle e lasciatele cuocere per il tempo indicato sulla confezione. Scolate al dente e lasciate raffreddare(se avete poco tempo potete passare la pasta sotto l’acqua fredda del rubinetto). Condite con un filo di olio extravergine di oliva e mescolale bene.
  2. Nel frattempo tagliate lo speck , i pomodori secchi e la rucola. Incorporate con la pasta e mescolate.
  3. Servite con scaglie di parmigiano.

Fusilli tricolore con zucchine, pomodorini e gamberetti

Fino a qualche anno fa odiavo le zucchine.. proprio non le ‘digerivo’.. poi grazie a questa ricetta ho imparato ad amarle..

Dovete sapere che le zucchine hanno un bassissimo valore calorico e sono composte per il 95% d’acqua. Contengono molte vitamine A e C e carotenoidi, che apportano una consistente azione antitumorale. Inoltre è provato che l’azione delle zucchine sulla nostra pelle è molto benefico giacché favorisce l’abbronzatura e ne combatte l’invecchiamento.

Non vi è venuta voglia di farne una bella scorpacciata?:D

Ecco una ricettina anche in vista della festa di domani: 2 giugno

INGREDIENTI:

per 4 persone

  • 400 g fusilli
  • 2 zucchine
  • 8 pomodorini
  • 250 g gamberetti sgusciati
  • olio, sale, pepe

PROCEDIMENTO:

  1. In una padella soffriggete con un filo d’olio le zucchine,tagliate a rondelle e i gamberetti. Salate e pepate.
  2. A cottura quasi ultimata aggiungete i pomodorini tagliati in 4 parti.
  3. In una pentola portate l’acqua a ebollizione e cuocete la pasta. Scolate e condite con il nostro preparato.

Pasta philadelphia, prosciutto e piselli

Sta per arrivare l’estate ed è tempo di rimettersi in forma per affrontare la prova bikini.  Già vi mancano tutti quei piattini prelibati che mangiavate prima? Allora iniziamo poco per volta con questa pasta, che mantiene il gusto della classica pasta panna, prosciutto e funghi, ma è più leggera e saporita.

INGREDIENTI:

  • 150 g Philadelphia
  • 400 g pasta
  • 200 g piselli
  • 200 g prosciutto cotto
  • 1 cipolla
  • burro
  • sale, pepe

PROCEDIMENTO:

  1. Sbucciare e affettare finemente la cipolla, in un largo tegame fare scaldate il burro, unirvi la cipolla e lasciarla appassire per 5 minuti poi aggiungere i piselli, salare, pepare e unire 1 dl di acqua calda.
  2. Lasciate cuocere i piselli a fuoco moderato per 5 minuti , poi aggiungere Philadelphia, regolare di sale di pepe,  infine aggiungere il prosciutto tagliato a e pezzetti.
  3. Lessare la pasta , scolarla e  versarla subito nel tegame con il sugo preparato .


Uova occhio di bue su letto di piselli

Con questa ricetta apro la sezione di ricette dedicate all’uovo.

Secondo Dante Aligheri, l’uovo con il sale sarebbe il miglior alimento al mondo. Un popolare aneddoto narra infatti che un giorno egli incontrò in piazza un signore a lui sconosciuto, che lo fermò chiendendogli: “Qual è il cibo più buono del mondo?”. “L’uovo”, rispose il poeta. Un anno dopo, nella stessa piazza, i due si incontrarono nuovamente, e lo sconosciuto chiese a bruciapelo: “Con che?”. “Col sale”, fu la pronta risposta di Dante, famoso per la sua memoria. Partendo da questo aneddoto, Achille Campanile  scrisse il racconto Dante e l’uovo.

INGREDIENTI:

(per 4 persone)

  • 4 uova
  • 1/2 cipolla
  • 250 g piselli
  • 1 pomodoro tagliato a pezzetti
  • olio
  • sale,pepe

PROCEDIMENTO:

  1. In una padella con dell’olio, soffriggete la cipolla tagliata a pezzetti.
  2. Aggiungete il pomodoro e in seguito i piselli. Di tanto in tanto aggiungete un po’ d’acqua fino ad avvenuta cottura.
  3. Rompete le uova nella padella e cuocete a fuoco basso.Portate a fine cottura a seconda della consistenza che preferite.Salate e pepate.

Pasta con salsa alle melanzane e zucchine

Finalmente nell’orticello arrangiato sulla terrazza del nonno cominciano a crescere le prime zucchine e melanzane. Lui ama le sue piccole creature e io amo valorizzarle al meglio. :)

INGREDIENTI:

per 4 persone

  • 400 g penne rigate
  • 1 melanzana
  • 2 zucchine
  • salsa
  • aglio
  • olio, sale

PROCEDIMENTO:

  1. Tagliate melanzane e zucchine a cubetti. Friggete le due verdure separatamente.
  2. Fate cuocere la salsa con uno spicchio d’acqua. Aggiungete a cottura quasi ultimata melanzane e zucchine. Dopo aver lasciato insaporire, eliminate l’acqua.
  3. Portate a ebollizione l’acqua e buttateci dentro la pasta. Trascorso il tempo di cottura, scolate la pasta e conditela con la nostra salsa.

Ricette veloci: Filoncini ai wurstel

Da siciliana doc adoro la tavola calda e devo dire che questi filoncini sono una valida alternativa veloce.

INGREDIENTI:

  • pasta per la pizza
  • wurstel
  • galbanino
  • provolone piccante
  • salsa

PROCEDIMENTO:

  1. Stendete la pasta e dividetela in rettangoli.
  2. Condite con salsa, wurstel e i formaggi tagliati a cubetti.
  3. Chiudete i filoncini, spennellate con l’olio. Infornate a 180° finché i filoncini non vi appariranno dorati.

Pennette al tonno al profumo di limone

A volte ci si sforza tanto nel tentativo di  cercare un piatto unico, qualcosa di nuovo che possa sorprendere.. e poi le persone che ami si fanno conquistare dai sapori più semplici..

Per rendere felice il mio boy, ad esempio, basta questa pasta al tonno ;)

INGREDIENTI:

per 4 persone

  • 400 g pennette
  • 320 g tonno sott’olio ( 4 scatolette)
  • succo di 1/2 limone
  • buccia di limone grattugiato
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo
  • q.b. olio, peperoncino, sale

PROCEDIMENTO:

  1. In una padella fate rosolare l’aglio con un filo d’olio. Versate il tonno sgocciolato, cospargete con il succo di limone, il peperoncino e il sale. Una volta insaporito il condimento, eliminiamo gli spicchi d’aglio.
  2. Portate a ebollizione l’acqua e versateci dentro le pennette.
  3. A cottura avvenuta, scolate la pasta e conditela con il nostro preparato.
  4. Cospargete i piatti con il prezzemolo tritato e la buccia di limone grattugiata.

Crepes salate ai funghi

Amo le crepes in tutte le loro versioni dolci e salate.

Lo sapevate che in Francia sono un simbolo tradizionale di amicizia e alleanza? :)

Servite tradizionalmente in occasione della Candelora il 2 febbraio, si usava esprimere un desiderio quando si voltava la crêpe nella padella.

Quella che vi presento oggi e la ricetta delle crepes salate ai funghi e prosciutto.

INGREDIENTI:

Crepes salate

  • 3 uova
  • 1 tazza farina 00
  • 1 tazza d’acqua
  • q.b. sale

Condimento

  • besciamella
  • funghi
  • prosciutto cotto
  • parmigiano
  • burro
  • aglio
  • sale

PROCEDIMENTO:

  1. Sbattete le uova. Aggiungere il sale,la farina e infine l’acqua. Mescolate eliminando i grumi.Imburrate una padella e cucinate le nostre crepes.
  2. In una padella soffriggete i funghi con burro e aglio. Aggiungete la besciamella.
  3. Riempite le crepes con prosciutto e il condimento ai funghi. Mettete su ognuna un po’ di besciamella e spolverate il parmigiano su di esse.
  4. Infornate a 180° fin quando non si colorano.

Ricette veloci: Pizza al tonno, olive e cipolla

Amo cucinare piatti elaborati, però quando ho poco tempo amo essere pratica, ma pur sempre con gusto..

Ecco un’altra ricettina veloce per rendere la vostra pizza surgelata deliziosa :)

INGREDIENTI:

  • pizza surgelata
  • tonno sott’olio
  • olive nere
  • cipolla
  • mozzarella
  • olio

Dopo aver sgocciolato il tonno, disponetelo sulla pizza. Successivamente aggiungete le olive, la cipolla e la mozzarella tagliata a cubetti. Condite con un filo d’olio. Cuocete in forno e voilat. Buon appetito!